Doris von Thury

Doris von Thury è un’acting e dialogue coach, vive a Roma e prepara attori – che non sono di madrelingua inglese –  per affrontare provini in inglese o per recitare nei film internazionali in cui hanno un ruolo.

Doris e’ di Chicago ma parla perfettamente italiano e tedesco.

Si è laureata come attrice a Berlino presso la UdK (Università dell’Arte). Ha lavorato come attrice in teatro, tv e cinema con registi come Gabriele Salvatores, Mario Monicelli e Martin Scorsese.

Nel 2014 e 2015 ha voluto arricchire la propria professionalità di acting coach frequentando i workshop europei della rinomata coach americana Ivana Chubbuck, autrice del libro “The Power of the Actor”.

Durante gli anni di lavoro come acting/dialogue coach, ha anche lavorato come assistente casting di Beatrice Kruger e collaborato per il casting di progetti internazionali come “NINE” regia di Rob Marshall, “THE AMERICAN” regia di Andre Corbijn e con George Clooney, “TO ROME WITH LOVE” regia di Woody Allen.

Nel 2014 ha lavorato come dialogue coach con il cast internazionale (Ermin Bravo, Lubna Azabal, Grigory Dobrygin, Cristina Flutur) del film turco “GRAIN” regia di Semih Kaplanoğlu (Orso d’Oro al Film Festival di Berlino 2010 per “BAL”).

Nel 2014 ha tenuto un laboratorio di “ACTING AND AUDITIONING IN ENGLISH” presso la Scuola Nazionale di Cinema (CSC).

Doris insegna ad un attore come dare il meglio di se’ recitando in inglese. Il suo lavoro si basa sul fatto che recitare è comunicare e che bisogna conoscere le basi fondamentali della comunicazione in inglese per poter recitare bene in questa lingua.

Inoltre, essendo stata sia un’attrice che una casting, conosce i problemi che un attore deve affrontare ma conosce anche le esigenze dei direttori casting e dei registi.

Ovviamente, quando il lavoro lo richiede, al lavoro di pronuncia, intonazione ed analisi del testo, viene integrato un lavoro interiore dell’attore ispirato dalle tecniche di recitazione che Doris ha studiato.